Page 1 - fuori_classe_2_18
P. 1

FUORI CLASSE








         Art Line                                                    Futura Terni Media:  Massimo Bartolucci, Chiara Filoia, Anna Finocchio,       M.D.C
                                                                          Giacomo Giombolini, Leonardo Maggi, Virginia Venturi
                                                                                Grafica: prof.ssa Paola Negroni                              I.TACITA VOX.I

        Numero Speciale #FuturaTerni - Cuore Digitale d’Italia






               A SPASSO NEL

                     DIGITALE



          Anna Finocchio
          TERNI - Emozione, trepidazione e tante aspettative. Il
          viaggio  di  Futura  continua  a  Terni  nel  mese  di
          n o v e m b r e .   U n   v i a g g i o   i n t e n s o   f a t t o   d i
          consapevolezza, formazione, innovazione, attraverso
          conferenze,  incontri  istituzionali,  dimostrazioni  e
          laboratori sulla Scuola Digitale.
          Futura Terni è un tassello del grande puzzle che ha visti
          partecipi  fino  ad  ora  ben  25  città:  Roma,  Biella,
          Cosenza,  Rapallo,  Brindisi,  Pescara,  Bologna,  per
          citarne alcune.
          Tutta la comunità scolastica, e allo stesso tempo la
          cittadinanza  locale,  avranno  l'opportunità  di
          partecipare e sperimentare in prima persona il Piano
          Nazionale per la Scuola Digitale #PNSD.
          Durante  “Futura”  i  ragazzi  si  mettono  in  gioco  per                                                                        Il manifesto dell’evento
          favorire  l'innovazione  della  scuola  italiana  e  per
          stabilire  un  nuovo  posizionamento  del  suo  sistema
          educativo nell'era digitale, puntando simultaneamente
          sul patrimonio culturale locale. “Fragilità e resilienza”     TRA FUTURO E TRADIZIONI
          è  il  tema  delle  tre  intense  giornate  del  12,13  e  14
          novembre  che  impegneranno  la  nostra  scuola  e  il
          nostro  territorio.  Nell'ambito  di  queste  giornate  è   Leonardo Maggi
          previsto anche un Civic Hack.
          Ma cos'è un hackathon ? Conosciuto anche come hack                                                       dell'evento.  Quei  giorni  perciò  fate  un  salto  a
                                                               TERNI –  Siete già pronti per FuturaTerni? Allora
          day o hackfest è un evento, o meglio, un insieme di
                                                               lasciatevi guidare all'interno di questa singolare   FuturaTerni, non ve ne pentirete, ma vi stupirete
          meeting di esperti che si incontrano per collaborare e
                                                               manifestazione  del  Miur  per  il  piano  nazionale   fra le nuove tecnologie, la musica della band e del
          progettare insieme soluzioni. Letteralmente una vera
                                                               delle  scuole  digitali.  Pronti,  partenza  e  via!  Il   coro  del  liceo  classico,  la  degustazione
          e propria “maratona di cervelli” che come scopo ha
                                                               cuore digitale d'Italia è pronto a battere per tutti i   dell'alberghiero  e  molte  altre  attività  legate  al
          l'invenzione di un prodotto o un servizio che sia in
          grado  di  migliorare  una  situazione  preesistente  in   partecipanti   nella   cornice post – moderna del   digitale. Fate il check–in all'infopoint ed entrate
          ambito sociale, artistico o culturale.               Caos,  uno  spazio  derivato  dall'archeologia      nel mondo di FuturaTerni.
          Si ha l'occasione di venire in contatto con talenti in   industriale, simbolo della città dell'acciaio, in cui
          grado  di  proporre  soluzioni  e  il  vantaggio  di  farsi   si  svilupperanno  le  otto  aree  tematiche  della
          conoscere  e  avere  visibilità.  All'interno  di  un   manifestazione. Potrete iniziare il vostro viaggio
          hackathon  emergono  tutte  le  caratteristiche      dalla  Future  Zone,  un'area    dedicate  alle
          fondamentali della logica del web, come lo sarin, la   innovazioni e alle esperienze digitali delle scuole   Centro Arti Opificio Siri - Terni
          velocità, la creatività e la sana competizione.      locali,  e  ricordate  di  lasciare  il  vostro  voto,  è
          Il Civic Hack Umbria è una grande novità: è infatti, il   importante. Venite poi a meravigliarvi e stupirvi
          primo hackathon civico delle scuole umbre dedicato
                                                               con i Fab Lab, la realtà virtuale e la robotica al
          alle  sfide  del  territorio.  Si  tratta  sempre  di  una
                                                               Digital Circus. Passate allo Stakeholder's Club,
          maratona progettuale che non si sofferma su tematiche
                                                               boys, per vedere in   che modo le imprese e la
          generali , bensì focalizzata su problematiche locali.
                                                               società  civile  collaborano  con  il  mondo  della
          La notizia si sta diffondendo. Ci stiamo avvalendo di
                                                               scuola.  Se  siete  un  professore  fate  un  salto  al
          diversi canali, fra cui i social. La data  e il luogo sono
                                                               Teachers Matter, un'area dedicata alla formazione
          stati scelti. L'obiettivo da raggiungere è saldo, davanti
          ai nostri occhi. Pronti ad iniziare ?                del docente sulla nuova frontiera della didattica
                                                               digitale. Per gli studenti invece ci sarà lo Students
                                                               Matter. Osservate le menti del futuro che lavorano
                                                               e competono in un hackathon civico nella Civic
                                                               Arena, area che comprenderà tra l'altro anche un
                                                               Womest,  un  hackathon  esclusivamente
                                                               femminile. FuturaTerni pensa anche a coloro che
                                                               non  amano  particolarmente  la  tecnologia  con
                                                               Ri–creazione,  un'area  dedicata  alle  tradizioni
                                                               locali, all'ambiente, al territorio, alle luci, ai suoni
                                                               e a numerosi spettacoli dal vivo. Ultima “zone”,
                                                               ma  non  per  questo  meno  importante,  l'Agora',
                                                               punto  fondamentale  per  lo  svolgimento  della
                                                               manifestazione  in  cui  sarà  possibile  vedere
                                                               conferenze, incontrare ospiti esterni e conoscere
                                                               gli influencers. In questo foglio anche la mappa
   1   2